Così si fa! Documentiamo le ingiustizie

Filmiamo le ingiustizie quotidiane e scaraventiamole su youtube pubblicizzandole attraverso i blog, forse con questa moderna “gogna” le sensibilità di taluni potrebbero svegliarsi, forse le manifestazioni di piazza oggi si fanno così, si evita la paura del G8, dei manganelli o delle teste calde, non ci si mette troppo la faccia ma si protesta ugualmente, del resto non importa chi abbia fatto le riprese quanto cosa sia stato ripreso.

Forse se tutti facessimo così potrebbe cambiare qualcosa o forse saprebbero semplicemente quali argomenti inserire nel prossimo spot elettorale, ma almeno ci avremmo provato.

Complimenti ai giornalisti de “Lo Schermo” che ancora una volta dimostrano di essere attenti alle problematiche reali e di avere il coraggio della denuncia e, ovviamente, tantissimi “grazie” al cittadino regista che ha reso un servizio a tutta la comunità.

Denunciate gente, denunciate!

p.s.

per chi non avesse un blog e volesse pubblicare un video-reportage, inviateci pure il link in email casapiz[at]gmail.com , lo pubblicheremo volentieri.

Annunci

4 pensieri su “Così si fa! Documentiamo le ingiustizie

  1. Ma da voi lì a Firenze i garage esistono? Perchè a ben vedere sto video sembra che nessuno ce l’abbia, ha beccato 3 passi carrabili in 10 minuti! Tutti che posteggiano fuori per strada, girando come questo poveretto mezzora per trovare posto gratuito( e magari lo trovano a 15 minuti di strada a piedi da casa)! Mi meraviglio anche di un’altra cosa: ma i posteggi a pagamento sono validi 24h? Perchè qui da me a Catania, le strisce blu valgono a determinati orari, e sicuramente non di notte( anche se la mattina alle 8 la devi andare a spostare!). Ultima considerazione: i posteggi per scooter, qui che ce ne sono tantissimi, non esistono, da voi che si usano poco, intere strade con parcheggi per scooter( anche se non lo lascierei mai fuori che in 10 minuti se lo rubano)!

  2. Uffa, non posso vedere il video, sono con la connessione a cellulare 😦 Qualcuno mi riassume? Leggo su “Lo Schermo”, va’…
    Ehi Davide, siamo nella stessa provincia! Ce la faremo a far scendere i Pizza qui in Sicily quest’estate?

  3. Ma mettila in garage no?
    se un ce l’hai affittatelo . qui da noi a Pistoia con 50 € al mese
    ti ci mettino anche la mochette.e questo e’ il costo di 1 multa e mezzo.
    Ci sarebbe una ultima soluzione ….. vendi la macchina e compra un motorino.. vedi quanti parcheggi liberi ci sono???

  4. Non capisco dove sia la notizia: forse che ci sono troppi parcheggi a pagamento? Anche qui a Lodi e Milano (come diceva il commentatore di Catania) le striscie blu valgono dalle 8 alle 20 (o dalle 8 alle 19), mica H24…
    E non capisco nemmeno come chi gira in auto si possa lamentare di non trovare parcheggio: come giri in auto tu per una città ci girano altre centinaia di migliaia di persone…

    Il vostro post è giustissimo, ma non condivido il filmato… boh…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...